Questo è un post motivazionale.

Serve per ricordarti che vale la pena andare avanti anche quando mollare tutto sembra la strada più semplice da percorrere.

come andare avanti

È dedicato a te,  che vorresti liberarti da certe situazioni ma non ce la fai ad affrontare il marasma che potrebbe conseguire.

Hai dato tanto. Hai affrontato molte fatiche ma ancora non sei arrivata all'obiettivo.

Ed ora il traguardo sembra spostarsi sempre più avanti.

Ti chiedi: “Come andare avanti?”

come andare avanti

Sei tentata di tornare indietro con la coda tra le gambe perché credi di non farcela più,  credi di non riuscire più a saltare attraverso i cerchi di fuoco.

E invece no!

Una strada solo tua

È questo il momento di dimostrare a te stessa chi sei veramente e sfruttare a pieno il tuo potenziale perché è in questi momenti che puoi davvero dare il meglio.

Andare avanti significa lasciarsi qualcosa alle spalle per accogliere il cambiamento.

Ricordati che ogni volta che decidi di restare ferma in realtà stai arretrando.

Mi sento bloccato emotivamente

Non riesco ad andare avanti nella vita

La mia vita non va avanti

Non riesco ad andare avanti senza di lei

Non riesco ad andare avanti senza di lui.

Quando una situazione ci colpisce molto a livello emotivo, la nostra mente mette in moto un meccanismo di difesa che ci permette di sopravvivere al problema e questo è ciò che si conosce come blocco emotivo. In questo modo attutiamo l’impatto della situazione e ci proteggiamo dal dolore.

“Mi ha lasciato e non riesco più ad andare avanti. Ci tenevo tanto a e non credevo sarebbe andata così. Anche se è trascorso un po’ di tempo non mi sono ripresa.  Ho crisi di pianto continue. Sto male e non riesco ad andare avanti senza di lui”

Questo è far dipendere da qualcun altro la tua felicità.

Hai delegato un’altra persona al centro della tua vita ed ora che ti ha lasciato non riesci ad andare avanti senza di lei.

Ma il vero e unico protagonista sei tu e nessun altro può sostituirti.

“Non posso vivere senza di te” è la bugia alla quale continui a credere perché non sei nel tuo centro.

Devi ritrovare il tuo equilibrio ed è chiaro che una cosa così personale non può essere da altri.

Contattami se vuoi che ti aiuti a superare il trauma da abbandono.

Il segreto è ricominciare a vivere

“Mi sono separata e mi sento sola”.

Capita dopo la fine di un amore di sentire la solitudine.

Fa parte degli effetti collaterali di una separazione.

Anche qui si tratta di ricominciare a vivere una nuova vita.

Ritrovare l’amore dopo i 40 anni e una separazione richiede tempo.

Non avere l’affanno come se fosse il problema centrale da risolvere.

Spesso siamo superficiali e frettolosi.

Come puoi rifarti una vita senza darti il giusto tempo per ripartire da te?

La fine di una storia d’amore importante provoca moltissimi turbamenti.

La causa di molte separazioni oggi spesso è il tradimento.

Si viene lasciati per un’altra persona.

E cresce dentro di te il pensiero: ” Lei o lui è meglio di me. Io non sono abbastanza. Io non valgo altrimenti saremmo ancora assieme”.

Sai qual è il vero problema?

Non  stai arricchendo la tua vita di sfide.

Personalmente non sono una runner ma alcune mie amiche mi hanno raccontato che durante la maratona c’è un momento in cui la mente di invita a fermarti perché non ce la fa più.

Di solito arriva al trentesimo chilometro e in gergo si chiama “il muro”.

È lì che il maratoneta entra in crisi perché arriva una stanchezza improvvisa che non ti fa più andare avanti.

Dicono che può arrivare al trentesimo ma anche dopo.

Resta un dato di fatto che su dieci persone che partecipano ad una maratona solo due l’abbandonano.. le altre otto arrivano al traguardo.

Sbattono contro il muro ma riescono a fare appello a tutta la loro determinazione e alla fine ce la fanno.

Come andare avanti?

Attiva anche tu quel meccanismo allora e fai quell’ultimo scatto.

Puoi farcela se smetti di colpevolizzarti e di crearti alibi. 

Quando la strada è troppo in salita bisogna crearsi degli obiettivi più raggiungibili, degli step da affrontare poco alla volta.

Affronta le tue paure e superale! Io sarò al tuo fianco.

Vai Avanti.

Contattami

Quale percorso vuoi intrapredere?*

In quale studio vuoi fare il percorso?*


Contattami con WhatsApp
Inviami un messaggio...