Come comportarsi con un narcisista covert?

In questo articolo ti spiego come comportarsi con un narcisista covert. Il ritorno del narcisista covert è possibile?


Il narcisista covert è quasi sempre un uomo riflessivo. Poiché ogni sua azione è ragionata riesce molto bene a instaurare rapporti di convenienza. Le sue amicizie sono ben scelte. Spesso sono donne empatiche da chiamare al bisogno. Donne che sanno ascoltare e consigliare. Oppure sono ex ormai diventate amiche che continuano ad orbitargli attorno. Mentre il narcisista overt è generoso e festaiolo, questo tipo di narcisista è tenebroso e tirchio. Le donne in una relazione con un narcisista covert si lamentano spesso della sua avarizia che rispecchia anche un’ avarizia di sentimenti.

Nella relazione tende a prendere più che a dare. Per ogni situazione fa un bilancio, pro e contro. Soprattutto vantaggi. Se si esce fuori a cena ognuno paga per sé. Diverso è il caso in cui non siano ancora avvenuti rapporti sessuali. Allora sarà il segnale che è disponibile e che si aspetta da te “il premio”. Considerando che il sesso spesso non rientra tra le sue priorità conviene approfittare. Nel sesso bisogna darsi al partner non prendere o pretendere. Non è solo questione di prestazione, spesso scadente. Esprime così la grande difficoltà di stare in intimità.

come comportarsi con un narcisista covert

Come comportarsi con un narcisista covert quando i suoi pesi gravano nella relazione?

Purtroppo non sono persone facili da gestire.. La loro struttura di personalità li rende persone prive di empatia. Si dimostrano quindi ipercritiche verso se stessi e verso gli altri. Sopportare una persona ipercritica credo sia un grande peso. Può provocare solo una ferita nel cuore. Ecco perché le vittime del narcisista devono recuperare autostima. Essere state sottoposte ad una continua svalutazione è veramente difficile da dimenticare. Eppure questi personaggi avrebbero molto bisogno di qualcuno che li accudisse. Per questo scelgono compagne servizievoli e devote. Compagne che devono sopportare sia la sua avarizia nei sentimenti che nella vita quotidiana.

Il narcisista svaluta. 

Più il narcisista si sente manchevole di qualcosa, più tenderà a svalutare la compagna. Ecco perché la relazione è sempre destinata a finire. Il narcisista soffre la vicinanza con l’aggetto amato/odiato. Quella vicinanza provoca l’acuirsi del suo grande vuoto interiore. Al posto che appoggiarsi alla compagna il narcisista covert entra in maggior contatto con se stesso. Questo percepirsi crea un dolore poiché si rende consapevole di chi è veramente. Ascoltandosi comprende le sue carenze e si vede piccolo rispetto agli obiettivi che intendeva realizzare. La compagna quindi diventa fonte di invidia perché lei è solida. Tenderà quindi a colpevolizzare la compagna che inizierà a perdere sicurezza.

La svalutazione è una ferita profonda per la vittima del narcisista. Per questo le energie crollano ed i narcisisti sono spesso vampiri energetici. È difficile non rimanere contagiate dal cattivo umore, dal pessimismo cosmico e dagli attacchi di invidia. Sostenere una persona narcisista senza farsi travolgere è praticamente impossibile. Tu dai a lui tutte le tue energie, lui prosciuga tutto come un buco nero. Scegli di uscire da questa relazione.

Leggi anche Quando si innamora un narcisista covert?

    Contattami

    Quale percorso vuoi intrapredere?*

    In quale studio vuoi fare il percorso?*


    Contattami con WhatsApp
    Inviami un messaggio...