Come si comporta una Madre narcisista covert?

Riconoscere una madre narcisista covert.

È sempre stata una mamma premurosa ma dopo alcuni episodi hai iniziato a dubitare ed ora sei confuso.

Una madre narcisista covert potrebbe non mostrare i tipici comportamenti evidenti associati al narcisismo, rendendo difficile riconoscere la sua vera natura. Le madri narcisiste nascoste infatti nascondono la loro vera natura dietro una facciata presente e affettuosa.

I comportamenti narcisistici di tipo covert differiscono dal narcisismo palese detto overt, in cui le azioni egocentriche sono tipicamente allo scoperto. Al contrario, le madri narcisiste nascoste possono sembrare più riservate e meno egoiste. Tuttavia, il loro bisogno di controllo e convalida è altrettanto forte. Le madri narcisiste covert quindi possono essere difficili da identificare e comprendere, poiché spesso nascondono la loro vera natura dietro una maschera di comportamento premuroso e educativo. Queste madri possono sembrare attente e amorevoli, ma un profondo desiderio di ammirazione e convalida spesso guida le loro azioni. Se vuoi approfondire l’argomento donne narcisiste leggi qui. 

Sono madri che mascherano l’egocentrismo e si comportano in modo premuroso. Mentre la madre narcisista overt è aggressiva e rumorosa (nel senso che la sua presenza è molto percepita) questo tipo di genitore invece è più strategico e abile nella manipolazione.

Utilizza il senso di colpa per tenerti vicino e sotto controllo. Conosce bene il ricatto emotivo e lo tira fuori quando chiedi indipendenza o fai presente di avere i tuoi bisogni. Ha uno stile passivo aggressivo nel reagire agli eventi che riguardano la vostra relazione.  Cerca di modellare la tua vita per mantenere il controllo di te e delle tue scelte. Non ti lascia fare i tuoi sbagli ma cerca di anteporsi nel tentativo di soddisfare i suoi desideri proiettati su di te. Come figlio potresti avere difficoltà nell’identificare questo comportamento come violento poiché è spesso mixato con azioni amorevoli ed educative.

Una caratteristica cruciale di una madre narcisista covert è la sua mancanza di empatia. Sebbene possa sembrare empatica, di solito si tratta di un atto calcolato e superficiale. Spesso non riesce a entrare veramente in empatia con le emozioni o i bisogni dei suoi figli, lasciandoli emotivamente trascurati e confusi. Nonostante proietti un’immagine di calore e affetto, il suo focus principale è sui suoi bisogni e desideri.

Il controllo è un altro aspetto significativo del comportamento nascosto di una madre narcisista. Potrebbe tentare di dominare la vita dei suoi figli dettando le loro scelte e preferenze o manipolandoli passivamente attraverso la manipolazione emotiva. Ciò può provocare ansia e insicurezza tra i suoi figli, che potrebbero avere difficoltà a stabilire dei limiti e a prendere decisioni indipendenti.

Riconoscere i comportamenti di una madre narcisista covert è essenziale per comprendere e affrontare l’impatto negativo che potrebbe avere sul benessere dei suoi figli. Identificando la sua mancanza di empatia e di tattiche di controllo, possiamo comprendere meglio le complessità di questo tipo di relazione e sostenere le persone colpite.

Madre narcisista i segni e i sintomi.

Riconoscere i comportamenti di una madre narcisista covert può risultare complesso a causa delle loro tattiche di manipolazione. Tuttavia identificare i segni e i sintomi della madre narcisista è importante per poter fronteggiare le conseguenze.

Uno dei segni più comuni di una madre narcisistica nascosta è la manipolazione emotiva. Può usare il senso di colpa, un comportamento passivo-aggressivo o una mentalità da vittima per controllare i suoi figli. Ad esempio, potrebbe far sentire suo figlio obbligato a soddisfare i suoi bisogni emotivi, dando priorità al suo benessere rispetto al proprio.

Un altro indicatore è la mancanza di empatia verso i sentimenti o i bisogni dei suoi figli. Una madre narcisista nascosta può ignorare le emozioni di suo figlio o considerare i suoi problemi insignificanti. Spesso può dare consigli non richiesti, credendo di saperne più di suo figlio.

Il controllo è un altro sintomo chiave di una madre narcisista nascosta. Potrebbe provare a controllare la vita dei suoi figli prendendo decisioni per loro o impedendo loro di formare relazioni al di fuori della famiglia. Inoltre, può ricorrere all’“infantilizzazione” per mantenere i suoi figli dipendenti da lei. Ciò implica trattare il bambino come più giovane o più indifeso di quello che è.

La critica costante è un segno comune di una madre narcisista nascosta, che spesso vede suo figlio come un’estensione di se stessa. Potrebbe criticare eccessivamente il bambino per il suo aspetto, i suoi interessi o i suoi risultati, facendogli dubitare della sua autostima.

Poiché un tratto tipico del narcisismo covert è il dimostrare una autostima attenuata nel mondo esterno per poi nascondere un senso di sé grandioso e sovrastimato, anche nella genitorialità possiamo riscontrare questo aspetto.

Potrebbe considerarsi superiore agli altri, aspettandosi un trattamento speciale e ammirazione da coloro che la circondano. Questa caratteristica può emergere anche attraverso conversazioni in cui cerca di dominare o sminuire gli altri per dimostrare la sua superiorità.

In sintesi, i segni e i sintomi di una madre narcisistica nascosta includono manipolazione emotiva, mancanza di empatia, controllo, critica costante, grandiosità e senso di diritto. Riconoscere questi segnali è fondamentale per comprendere e affrontare le complesse dinamiche di una relazione con una madre narcisista nascosta.

Madre narcisista manipolatrice.

Una madre narcisista covert si impegna in vari comportamenti manipolativi per controllare i suoi figli e mantenere il potere su di loro. Una tattica comune che potrebbe usare è il gaslighting, una forma di manipolazione psicologica in cui fa sì che i suoi figli dubitino dei loro ricordi, percezioni o giudizi. Ciò può portare ad una maggiore confusione e dipendenza dalla madre narcisistica per la convalida.

Un altro comportamento manipolativo è la menzogna, che la madre narcisista nascosta impiega per proteggere il proprio ego o per fuorviare i propri figli. Ciò può variare da piccole bugie a falsità più significative e spesso serve a mantenere la sua immagine di madre amorevole, premurosa e altruista.

La madre narcisista covert può anche spesso scaricare la colpa sui suoi figli, rifiutandosi di assumersi la responsabilità delle sue azioni o scelte. In questo modo, può mantenere la sua posizione di vittima, ottenendo simpatia e convalida dagli altri mentre i suoi figli portano il peso della colpa ingiusta.

Il senso di colpa è un’altra tattica di manipolazione comune utilizzata dalla madre narcisista nascosta. Potrebbe usare il ricatto emotivo, giocando sulle emozioni e sul senso di lealtà dei suoi figli, per farli sentire in colpa per non aver soddisfatto le sue aspettative o richieste irragionevoli. Ciò può creare un ciclo in cui i bambini cercano costantemente di compiacere la loro madre narcisistica, credendo di essere in colpa.

In sintesi, una madre narcisista nascosta utilizza tattiche di manipolazione come il gaslighting, la menzogna, lo spostamento della colpa e il senso di colpa per controllare i suoi figli e mantenere la facciata di essere la madre perfetta. Riconoscendo questi comportamenti, i figli di genitori narcisisti possono lavorare per ridurre il loro impatto e trovare supporto e convalida altrove.

Quali effetti può avere essere figlio di madre narcisista?

Il comportamento narcisista può avere un impatto significativo sul benessere psicologico dei suoi figli.

Uno scenario tipico che potrebbe manifestarsi se i figli sono due è l’attribuzione di due ruoli opposti: il primo capro espiatorio, il secondo bambino d’oro.

Mentre il bambino dorato è visto che un’estensione della madre stessa quindi perfetto, glorioso e ovviamente vincente proprio come la madre da bambina, il secondo bambino non le somiglia affatto, è goffo, imbranato poco sveglio e in effetti non si sa da dove sia arrivato.

Così a questi due fratelli viene affidato un destino opposto. Il bambino fantastico merita tutte le lodi, le attenzioni e i complimenti; il fratello mal riuscito invece si auspica possa migliorare grazie all’ inondazione di critiche che gli piovono addosso a pioggia.

Puoi immaginare quindi la competizione  e il senso di avvilimento che germoglia tra fratelli. Nascono con l’idea di sostenersi, si ma solo sulla carta, perché la vita amara ne ha destinato uno solo verso le altezze del cielo e l’altro è stato condannato a strisciare.

Come possono andare d’accordo se vivono in queste continue differenze? Ed è proprio questa una ulteriore arma di queste madri ingiuste. Amplificare le differenze per poter poi tessere situazioni con entrambi i figli e rispolverare la tecnica antica del “dividi ed impera”. Inutile specificare che la regina sarà lei che a turno potrà esercitare la manipolazione emotiva.

L’abuso narcisistico di madre si manifesta quindi in varie forme. Si parte dalla manipolazione emotiva come ho già anticipato prima, oppure l’indebolimento e l’abbandono.

I bambini possono reagire lottando per ricevere la convalida materna. La mancanza di questa benedizione può portare a difficoltà nella formazione di un senso sicuro di identità, problemi  di fiducia e problemi di autostima.

Conseguenze dell’abuso narcisistico sui figli.

I bambini che affrontano un ambiente familiare così tossico possono sviluppare una serie di modelli malsani.

Elenco di seguito i possibili casi precisando che ogni situazione va letta caso per caso e non generalizzata.

I bambini che sono capri espiatori crescono  spesso interiorizzando i messaggi negativi che la madre gli butta addosso. Sentirsi sempre come quello che non va bene, che non sa fare, che non è come dovrebbe essere, che non fa. Sono messaggi che entrano così tanto nel profondo da diventare delle realtà.

Questi bambini compresi i bambini dorati possono avere delle difficoltà nell’ affrontare le relazioni esterne alla famiglia in quanto sviluppano problemi di fiducia e di vulnerabilità.

Poiché il loro modello si sviluppa a partire da quello materno, sono stati abituati a vedere comportamenti incoerenti, bugiardi, furbi e manipolatori. Sanno benissimo che chi dice qualcosa può in realtà avere pensieri opposti. Al contrario potrebbero benissimo assumere i comportamenti materni come base di relazione nei confronti degli altri e quindi essere loro stessi a manipolare coetanei e adulti.

La disperata ricerca di convalida e di accettazione da parte degli altri può portare questi bambini ad essere sopra le righe in un modo o nell’ altro. Se tendono a riprodurre i comportamenti di persuasione e di controllo potrebbero essere bambini da attenzionare.

In alcuni casi, i figli di una madre narcisista nascosta potrebbero lottare contro i loro ruoli e gli abusi in corso, cercando altri modelli di sostegno.

Madre narcisista figlio ?

La madre narcisista covert interviene anche nelle relazioni che i figli hanno da adulti. La sua influenza è pervasiva a causa delle sottili tattiche di manipolazione e di controllo.

Non riesce a rispettare i confini e la presenza di un/una avversario/a. Il partner viene quindi vissuto come un ostacolo che si frappone fra lei e il figlio. Può anche succedere che la madre approvi la scelta del partner perché magari la trova affine ai valori familiari. Andrà bene quindi finché andrà bene al figlio, sarà allontanata subito dopo un eventuale rottura della relazione.

Caratteristiche madre narcisista covert.

Quali sono le caratteristiche di una madre narcisista covert?

  • Non sopporta le critiche.

Devi sapere che una madre narcisista nascosta non sopporta le critiche. Certo, è vero, lei è bravissima a criticarti per ogni piccola cosa ma nel momento in cui sente che qualsiasi critica è rivolta a lei, perde la pazienza. Devi capire che le critiche rivolte alla sua persona sono una spina nel cuore mentre le considerazioni che lei fa a te sono invece per aiutarti a migliorare. So che ti senti ferito quando vieni paragonato ad altri ma dal suo punto di vista è uno sprono. 

Se metti in dubbio le sue parole o i suoi comportamenti o le dici apertamente che non ti piace qualcosa che ha fatto, diventerà aggressiva e avrà uno scoppio di rabbia, oppure piangerà e si metterà sulla difensiva, sostenendo che qualunque cosa abbia fatto era non intenzionale, ma fatto per aiutare. Anche se lei può interrogarti, tu non puoi interrogarla.

  • È una vittima.

Quando la madre narcisista vuole simpatia o attenzione, sicuramente si comporterà come una vittima.

Ti racconterà sicuramente di tutto ciò che ha sacrificato per te e la tua famiglia o di come ha avuto un’infanzia così orribile che è un miracolo che sia riuscita così bene. Non importa quanto presunto trauma abbia subito, ne è uscita vittoriosa. Resta il fatto che se è come è un motivo c’è, ha una ferita narcisistica, ha un passato irrisolto, ha sofferto. Non è detto che i suoi comportamenti sbagliati siano volontari e con cognizione di causa.

Potrebbe persino piangere lacrime di coccodrillo durante le sue invettive unilaterali. Sicuramente ti racconterà le stesse storie ancora e ancora e dovrai comportarti come se si trattasse di informazioni nuove o subire la sua ira.

  • Incolpa gli altri.

Un narcisista non si assumerà mai la responsabilità dei propri errori o fallimenti; sarà sempre colpa di qualcun altro. La madre narcisista nascosta avrà un attacco o avrà un crollo completo cercando di evitare di assumersi la responsabilità. Incolpa gli altri perché ce l’ha con loro. Loro hanno fatto meglio e questo è insopportabile. Poiché non c’è modo di essere i padroni del mondo l’unico modo per superare un torto o una situazione andata male è quello di buttare addosso più fango possibile a questa gente, “loro”. Va poi considerato che questo è un meccanismo tossico  a difesa della propria persona perché se la persona in questione rivolgesse contro se stessa le critiche che le bruciano dentro, resterebbe ustionata. Vanno quindi buttate fuori e sparse nell’ambiente, un po’ come le ceneri no?

  • Non può lasciarti andare.

Sono madri che hanno bisogno di averti vicino, molto vicino, diciamo a disposizione. Sono state abituate così quando eri piccolo ed ora è difficile cedere questo potere e comprendere che l’indipendenza di un figlio è naturale.

Perché proprio questo bisogno di spiccare il volo nasconde un abbandono, un preferire altro a loro, alla loro vicinanza, alla loro protezione. Questo almeno quello che pensa la madre narcisista covert quando le si prospetta davanti la possibilità di vedere il figlio fidanzato o andare all’università fuori città equivale alla perdita di un privilegio dato per acquisito. E iniziano le lotte.

  • Le azioni e le parole non corrispondono. 

Poiché lei per varie situazioni è vittima, i figli vivranno questa atmosfera di tensione, Come già abbiamo detto ha raccontato di aver sofferto e di aver superato però quelle situazioni.

Potrebbe capitare quindi che in alcuni casi abbia un comportamento ed in altri uno ben diverso. Proprio perché coesistono realtà differenti a seconda del pubblico di riferimento. Questo tipo di madre creerà una visione di chi è e cercherà di venderla ai suoi figli e agli altri membri della famiglia. Mentre i membri della famiglia possono credere a questa versione del narcisista nascosto, i bambini noteranno che le sue parole non corrispondono a chi è veramente.

  • Sei tu il cattivo.

Se tu dovessi mettere in discussione dei suoi comportamenti passerai per cattivo e intransigente. Potrebbe dirtelo in faccia oppure fartelo sapere dopo averne parlato con qualcun altro (alle spalle). Sia che tu metta in dubbio il suo comportamento o la affronti riguardo ai suoi tratti narcisistici, tua madre cambierà l’intera situazione per farti sembrare un ingrato o semplicemente un piantagrane.

  • Usa il gaslighting.

Il gaslighting è una delle tattiche preferite di ogni narcisista. Viene utilizzato per farti dubitare di te stesso, a volte al punto da farti sentire come se stessi perdendo il controllo o la mente. La madre narcisista nascosta utilizzerà una varietà di tattiche per mantenerti dipendente da lei per la verità, o la sua versione di essa, e per la direzione, perché smetterai di fidarti delle tue stesse capacità.

  • Lei viene prima.

Non importa per cosa, la madre narcisista nascosta viene sempre prima. Se hai bisogno di qualcosa per la scuola, potresti dover aspettare, se lo ottieni, finché tua madre non si assicurerà prima di avere tutto ciò che desidera. Se hai un appuntamento, potrebbe cancellarlo o farti arrivare tardi mentre lei finisce quello che stava facendo a casa.

  • I regali sono legati a dei vincoli.

Potrebbe tenere un regalo sopra la tua testa, rifiutarsi di dartelo o riprendersi un regalo se non fai ciò che ti chiede. In alternativa, non può accettare i regali che scegli perché non saranno mai abbastanza buoni. La madre narcisistica nascosta ti dirà esattamente cosa comprarle per ogni occasione come mezzo per mantenere il controllo.

Conoscere le strategie usate dalla madre narcisista covert è importante per imparare a proteggersi dagli effetti del narcisismo.

Migliaia di persone ricevono supporto su misura da un terapista gentile, empatico e disponibile quando si trovano ad affrontare situazioni di vita difficili. Non è necessario affrontare tutto questo da solo. Non c’è vergogna nel chiedere aiuto! Chiamami possiamo iniziare il tuo percorso di rinascita. 

Articoli correlati