Arriva all’improvviso e ti travolge: è l’attacco di panico.

Che cos’è un attacco di panico?

È una crisi di ansia acuta e si manifesta con episodi molto intensi che possono durare dai 15 ai 30 minuti.

La persona che lo vive sperimenta una sensazione vera e propria di terrore.

Genetica e stress influiscono notevolmente sull’insorgenza di questo disturbo denominato anche DAP.

Spesso chi soffre di attacchi di panico non sa farsene una ragione.

È convinto che la sua vita scorra serena e tranquilla.

Più di qualche volta volta mi è capitato di domandare durante una seduta che cosa fosse cambiato negli ultimi sei mesi nella vita del mio interlocutore.

Puntualmente ho visto l’altro reagire in modo sommario.

Mi sono sentita dire: “Nulla, va tutto bene. Non ci sono novità. Non credo di dover riferire niente di particolare”.

Puntualmente dopo domande precise ecco emergere una realtà ben diversa. 

Per chi soffre di attacchi di panico Il problema infatti sta proprio in questa visione distorta della realtà.

terapia e cura attacco di panico Padova

La quiete è un tappo sotto cui si celano forze in conflitto di cui la persona non è minimamente consapevole.

Terapia e cura attacchi di panico Padova

Quando arriva un attacco di panico si sperimentano sensazioni che pietrificano.

Spesso capitano in momenti in cui la persona si sta dedicando a delle attività (al lavoro, alla guida, in pubblico..) e boom.. ecco che si perde il controllo.

La paura è l’emozione principale di chi vive questa brutta esperienza, paura di perdere il controllo.

Il primo episodio è certamente il peggiore e dopo quell’istante niente sarà più lo stesso.

La persona inizia a limitarsi, a rintanarsi in casa, a farsi accompagnare dai propri cari per uscire.

Questo accade perchè la paura che si ripresenti è terribile e soprattutto non è gestibile.

terapia e cura attacco di panico Padova

L’attacco di panico arriva quando sei lontano da te stesso, al punto che non lo vivi come un tuo problema, ma come un evento inspiegabile.

La persona che soffre di attacchi di panico inoltre è spesso totalmente sganciata dal proprio sintomo.

Quei momenti anche se terribili sono totalmente sganciati dal suo sintomo.

Li percepisce come eventi estranei. Arrivano, sono momenti ingestibili, ma poi quando finiscono tutto torna alla normalità.

Come sempre.

La persona a questo punto va avanti senza batter ciglio.

Riprende le proprie abitudini senza farsi domande.

Superare l’attacco di panico: terapia e cura attacchi di panico Padova

Per intervenire efficacemente sull’attacco di panico bisogna strutturare l’intervento psicologico su due piani differenti.

  1. Aiutare la persona a gestire nella pratica le situazioni di ansia, cosa fare, come, quando ecc.
  2.  Lavorare nel profondo: cosa ci sta dicendo la nostra mente?
  3. Qual’è la situazione di sofferenza che continuiamo a evitare di affrontare?

Attacco di panico sintomi

Palpitazioni

Sudorazione

Tremori

Brividi

Vampate di calore

Paura di perdere il controllo

Dolore o fastidio al petto

Nausea o disturbi addominali

Instabilità

Svenimento

Formicolio

Vertigini

Senso di irrealtà

Sentirsi staccati da sé stessi

Paura di morire

Torpore

Dispnea (difficoltà nel respirare)

Spesso è proprio la difficoltà nell’accedere ai sentimenti, a un’emotività rimossa che conduce all’attacco di panico.

La persona ha talmente rimosso dei contenuti ritenuti pericolosi che il corpo reagisce richiamando la persona a soffermarsi sulla situazione mentale  che sta vivendo ma che vorrebbe ignorare.

È da qui allora che bisogna partire per farli sparire.

Se ti va approfondisci l’argomento.

Contattami

Quale percorso vuoi intrapredere?*

In quale studio vuoi fare il percorso?*


Contattami con WhatsApp
Inviami un messaggio...