Il narcisista covert depresso: sembrano uomini sensibili ma solo quando si parla di loro.

Il narcisista covert depresso sembra un uomo attento e predisposto all’ascolto ma è solo una finzione.

In questo articolo ti spiego come accorgerti se hai accanto un uomo con tratti di narcisismo covert.


Sarà facile cadere nel suo tranello. O forse ci sei già caduta e purtroppo te ne stai accorgendo solo ora. All’inizio si è presentato come un uomo interessato al tuo mondo. Ti faceva domande sulla tua vita. Cercava di capire cosa ti piace e cosa no. Ti ha chiesto di condividere le tue emozioni. Fino a spingersi verso le tue ferite emozionali.Ma una cosa ti è sfuggita. Ogni volta che iniziavi a raccontare un episodio della tua vita lui coglieva quel momento per portare l’attenzione su di sè. Si, ti dava la precedenza ma poi si parlava di lui e della sua situazione. E tu ti sentivi grata per aver trovato un uomo così sensibile. Attento ai particolari e profondo. Credevi fosse un uomo fuori dal comune. Certo, un po’ triste ma tenebroso. Quelle tenebre che affascinano.

Il narcisista covert depresso appare così, intriso di malinconia.

Ti fa credere che tu, proprio tu potresti salvarlo. E lui in qualche modo cerca proprio la donna giusta. La donna che lo tiri fuori dal suo fangoso paltano. Così anche tu lo ascolti parlare della sua vita. E accogli questo uomo che appare piegato da alcune vicende, colpito in modo immeritevole.

Il narcisista covert depresso appare una persona centrata sui suoi bisogni. Ecco la sua vera priorità. All’inizio per attirarti nella sua trappola ti fa molte carinerie. Ma quello è solo un aggancio. In realtà dopo un breve periodo lui chiederà di te ma solo allo scopo di parlare di se stesso. Avrai la netta sensazione che lui non veda l’ora di rovesciarti addosso i suoi intensi drammi. E per questo prosciugherà le tue energie, Ammettiamolo pure, per quanto si possa essere empatiche ascoltare e dare pareri su faccende che poi di fondo restano sempre nelle stesso punto non è il massimo. Si, sembra che lui si dia da fare ma in realtà tutto nella sua vita è immutato da tempo. Sai perché?

Nella vita le sconfitte servono a crescere. Se non le accetti tutto resta immobile.

Quando vi siete conosciuti lui ti raccontava dei suoi progetti di crescita e degli ostacoli che aveva incontrato. Ma gli ostacoli fanno parte della vita di ciascuno di noi. Un uomo va valutato in base a come li supera. Lui invece si fissa. Pur essendo molto intelligente non riesce a far carriera a causa del suo carattere. Oppure c’è riuscito ma ogni giornata è una battaglia contro una moltitudine di incompetenti o antagonisti. Chiunque è incompetente in quanto l’unico che ne capisce è lui. Chiunque può diventare un antagonista in quanto lui vuole stravincere affondando la lama nell’avversario. Avendo avuto un’infanzia difficile porta sulle sue spalle un fardello pesante. Deve per forza essere grandioso per essere amato e amare se stesso.

Approfondisci qui l’argomento.

Quindi preparati ad ascoltarlo come un disco rotto. E se ti sottrarrai saranno guai. Ovviamente se dopo la fase uno (quella in cui ti ascoltava) gli farai notare che ha smesso di farlo lui reagirà in malo modo. Eccoci giunti al grande momento: quello della trasformazione improvvisa. Una volta che la relazione è stata instaurata e dopo che lui ha schedato tutti i tuoi punti deboli siamo pronti per entrare nel vivo. Ti ha fatto innamorare con i suoi modi e delle sue fragilità. Ora che sa che sei cotta a puntino non è più necessario prestarti ascolto.

narcisista covert depresso

Ormai il narcisista covert depresso è stufo e poi lui ha dei problemi così insormontabili..

È solo per questo che non è come prima, ti dice. E si offende se tu non lo appoggi come una brava compagna. Quanto sei pesante! Perché una brava compagna non dovrebbe chiedere di ricambiare, ma deve dare senza remore. Non può rispondere ai tuoi messaggi perché è veramente oberato dal lavoro. Strano che tu non lo capisca..

Così ti tiene il broncio e avvia la punizione del silenzio. Di fronte ai problemi che anche tu hai (è la vita no?) lui mette un muro. Una volta una cliente mi ha raccontato di essere stata lasciata sola mentre la madre moriva. Lei coinvolta dal dramma della morte, al capezzale dall’amata mamma. Lui sparito nel nulla e tornato come se niente fosse circa un mese o due dopo. Solo poche parole formali di condoglianze. Non un abbraccio né un aiuto concreto. I suoi problemi sono veri problemi. I suoi drammi veri drammi.

Durante l’agonia diceva alla compagna che se insisteva nel portare tutta questa pesantezza l’avrebbe lasciata. Non avevano i rapporti sessuali di prima. Ovviamente chi sta leggendo ora potrà ben capire che avere meno rapporti in un momento della vita così doloroso è normale. Ma non lui.

Il narcisista covert depresso vuole essere accudito come un bambino.

Riesce a farti sentire come una donna con poca sensibilità. Accetti tutto perché a lui ci tieni veramente. Magari tornasse la relazione di un tempo. Ecco cosa speri. E così ti spegni lentamente ed incassi colpi. Non ti rendi neanche conto di che ferite questa relazione ti sta procurando. Sei vittima di un narcisista. Molte donne accettano di vivere amori tossici e sbilanciati. Amori completamente sbilanciati. Amori che non nutrono ma prosciugano. Purtroppo devono ancora imparare che cosa è una relazione sana.

Contattami

Quale percorso vuoi intrapredere?*

In quale studio vuoi fare il percorso?*


Contattami con WhatsApp
Inviami un messaggio...